Anna Forlati

IMMAGINARE LE PAROLE

Insegnante: Anna Forlati


La traduzione da parola a immagine è un problema fondamentale per chi si trova a illustrare un testo, sia pure di pochissime parole. Se testo scritto pone molti limiti, lascia aperti anche enormi spiragli di libertà nei quali puo spaziare l’immaginazione di chi disegna.

La lettura di un testo genera immediatamente una vivida immagine interiore, l’idea.
Attraverso un semplice esercizio, nel corso del laboratorio si lavorerà proprio sulla ricerca e sull’analisi di quelle prime immagini interiori.
Come trasformarle in disegno? Che cosa salvare e cosa cambiare di esse, affinché si compenetrino efficacemente con il testo? Fino a che punto accettare le contraddizioni e gli elementi estranei, nel rapporto fra il testo visivo e testo scritto? Infine, come calibrare la resa dell’immagine in base alle proprie capacità tecniche e al tempo a disposizione? Ecco le questioni che proveremo a mettere in pratica nei due giorni del corso.


PROGRAMMA
Esempi di traduzione da testo a immagine tratto da libri illustrati, da illustrazioni antiche, da manifesti e da altre tipologie di immagini. Si analizzerà anche brevemente il lavoro di storyboard. Si passerà poi alla parte pratica del laboratorio, in cui lavoreremo su semplicissime frasi o nuclei di parole. Si studierà la maniera più efficace per trasformarle in illustrazioni, compenetrando a livello grafico il testo con l’immagine. Ognuno produrrà uno o più elaborati, da commentare insieme al gruppo.


MATERIALI
ogni allievo utilizzerà la tecnica che più predilige. Si eviterà però se possibile l’utilizzo del digitale. Gli allievi porteranno perciò i materiali che utilizzano abitualmente + dei fogli per l’elaborato finale in formato 30x30 cm. Si raccomanda di portare matite e carta da schizzo.


    weekend: 14, 15/2/2015
  • orario 9.30-13.00 e 14.00-18.00
  • durata del corso: 15 ore